Google Adwords

Possiamo creare, amministrare e sopratutto ottimizzare le tue campagne pubblicitarie su Google Adwords.

Cos’è Google AdWords

Google AdWords è la piattaforma pubblicitaria appartenente a Google. Si tratta di uno strumento che permette la promozione del proprio sito web attraverso il posizionamento non organico, ovvero sugli spazi ritagliati da Google nella pagina, dei risultati di ricerca (la SERP), che gli utenti ottengono dopo aver cercato sul motore di ricerca un termine specifico. In altre parole, un sito web che sfrutta Google AdWords andrà a collocarsi nella sezione sopra i risultati organici, oppure nella colonna a destra: basterà, ad esempio, cercare su Google una keyword come “posizionamento seo torino” per rendersene conto. Google AdWords non è uno strumento che nasce da un’idea particolarmente innovativa: si tratta, infatti, di una semplice piattaforma che produce annunci pubblicitari e li colloca negli spazi pensati appositamente da Google. Per rendere l’idea, anche altri motori di ricerca come Yahoo! e Bing possiedono le medesime piattaforme: quello che fa tutta la differenza del mondo, ovviamente, è il fatto che Google domina il settore dei search tools, dunque la maggior parte degli utenti passa dal motore di ricerca di Google e sui suoi risultati basa le proprie azioni e, soprattutto, i propri acquisti. Per questo motivo, avere un sito web che sfrutti adeguatamente Google AdWords è basilare per restare competitivi in un mercato molto affollato. Soprattutto per le attività di servizi e per gli e-commerce.

Come funziona Google AdWords: le keywords

Google AdWords funziona attraverso la logica delle keywords: un sistema inventato, in realtà, dal motore di ricerca Yahoo!. Questo significa che ogni cliente di AdWords ha la possibilità di creare la propria campagna pubblicitaria, di indirizzarla verso un target molto preciso (in base a parametri come provenienza geografica, età, genere) e di lottare letteralmente per la conquista delle prime posizioni sugli spazi pubblicitari di Google. Come? Individuando un gruppo di parole chiave che individuino la sua attività (ad esempio: “posizionamento seo torino“) e offrendo una certa cifra per esse: si tratta, a conti fatti, di una vera e propria asta. Per questo motivo, non basta pagare una certa cifra per avere la certezza che gli utenti visualizzino il proprio annuncio pubblicitario, ma bisogna avere la bravura e l’intelligenza di puntare su keywords efficaci ma non troppo contese: scommettere su keywords come “posizionamento seo torino“, infatti, non sarebbe la giusta scelta. Una keyword del genere è molto contesa, di conseguenza l’offerta dovrebbe essere talmente alta da superare le grandi attività che hanno pagato per la stessa keyword. Una campagna AdWords efficace punta su keywords specifiche che sono frutto di importanti studi sul mercato e di diverse prove sul campo: ed è per questo motivo che conviene sempre rivolgersi ad un professionista, piuttosto che ricorrere al fai da te.

What clients say

See all testimonials